ncc YYYYYY noleggio con conducente Roma

Tour di Roma con Noleggio Conducente – Noleggio con Conducente

Un servizio di pregio per qualunque vostra esigenza

 

 

Richiedi il preventivo per Autista privato Tour di Roma con Noleggio Conducente

 

I nostri servizi per Tour di Roma con Noleggio Conducente

  • NCC Costi Tour di Roma con Noleggio Conducente
  • NCC Prezzi Tour di Roma con Noleggio Conducente
  • NCC Tariffe Tour di Roma con Noleggio Conducente
  • NCC Noleggio Con Conducente Tour di Roma con Noleggio Conducente
  • Autista Con Conducente Tour di Roma con Noleggio Conducente
  • Noleggio Con Conducente Tour di Roma con Noleggio Conducente
  • Noleggio NCC Tour di Roma con Noleggio Conducente
  • Servizio Noleggio Con Conducente Tour di Roma con Noleggio Conducente
  • Noleggio Con Autista Tour di Roma con Noleggio Conducente
  • Servizio Di Noleggio Con Conducente Tour di Roma con Noleggio Conducente
  • Noleggio Auto Con Conducente Tour di Roma con Noleggio Conducente
  • Autonoleggio Con Conducente Tour di Roma con Noleggio Conducente
  • NCC Economico Tour di Roma con Noleggio Conducente
  • Autista Privato Tour di Roma con Noleggio Conducente
  • Chauffeur Tour di Roma con Noleggio Conducente
  • Noleggio Minibus Tour di Roma con Noleggio Conducente
  • Noleggio Pulmino Con Autista Tour di Roma con Noleggio Conducente

Di seguito le tappe per visitare la città di Roma in un giorno in maniera produttiva, senza perdite di tempo con NCC ROMA.

1. Piazza di Spagna
2. Fontana di Trevi
3. Colosseo e Fori Imperiali
4. Piazza Venezia
5. Piazza Navona
6. Pantheon
7. Musei Vaticani
8. Basilica di San Pietro

Questo itinerario per visitare Roma con il “servizio noleggio con conducente” in un giorno è solo un inizio per imparare a conoscere la “città eterna”, ci sono molte altre cose da fare e da vedere ma le lasceremo per la prossima volta…

Tour di Roma con Noleggio Conducente

Ogni viaggio che implica la visita turistica di una città importante come la capitale d’Italia obbliga a eseguire un Tour di Roma con Noleggio Conducente per poter realmente vedere tutto quello che questa metropoli offre.

Ci sono dei Tour di Roma con Noleggio Conducente che possono essere svolti anche di un giorno, dove occorre avere sempre la possibilità di visitare almeno i monumenti che hanno fatto la storia della cultura italiana. Tra le tappe immancabili, in un Tour di Roma con Noleggio Conducente, ci sono alcuni monumenti che si devono assolutamente vedere: fra questi possiamo citare senza ombra di dubbio il Colosseo e i Fori Romani.

Il Colosseo di Roma è il monumento più famoso a livello mondiale, conosciuto anche più della muraglia cinese o della Torre Eiffel. Ogni giorno sono milioni i turisti che giungono in questa città per vedere la bellezza di un monumento che sfida i secoli, che offre spazio a fantasie e a tante leggende. Nel Colosseo si sono sfidati i gladiatori, gli schiavi, sono stati martirizzati tanti santi della cultura cattolica e ha dato luogo anche alle radici del circo.

In effetti possiamo dire che è un monumento che integra divertimenti più vari, ma anche caratteristici di epoche che sono molto lontane. Oggi lo possiamo vedere come il “fulcro” della mente umana sia nella sua grandezza che nelle sue perversioni e divertimenti.

Quando state svolgendo un Tour di Roma con Noleggio Conducente è immancabile la visita proprio al Colosseo. Utilizzando un servizio di Tour di Roma con Noleggio Conducente potete abbreviare i tratti di percorrenza a piedi ed evitare le lunghe file che possono nascere in alcuni periodi. Ci sono diversi vantaggi che potete trarre da quello che vi viene offerto dalle agenzie e dall’autonoleggio per rendere piacevole il vostro viaggio, evitando eventuali malfunzionamenti dei trasporti pubblici o lunghe attese per la mole di gente che vi è presente.

Una volta che avrete visto il Colosseo, il cuore di Roma, potete spostarvi tranquillamente a visitare i Fori Romani. Per i Fori Romani potete usufruire del percorso che permette di ammirare al meglio le alte colonne e le mura che sono presenti in questa zona. In questo luogo c’è anche un parco dove avrete la possibilità di farvi foto e selfie che sicuramente porterete con voi come ricordo. Oltre alla visita a piedi potete anche recarvi a visitare i Fori Romani dall’alto attraverso un altro percorso.

Immediatamente noterete l’imponenza di questa opera che è molto grande e quindi assolutamente da non perdere.

Ovviamente la cosa migliore è che nel Tour di Roma con Noleggio Conducente possiate percorrere entrambe le strade. Ammirare i Fori Romani nella loro interezza è un’emozione molto forte che vale la pena provare. Infatti, il percorso stabilito permette di ripercorrere viali e sfiorare colonne che sono state costruite migliaia di anni fa e che ancora oggi hanno una grandezza impressionante che affascina tutti i turisti che vi si recano.

In questo modo avete la possibilità di visitare la vera Roma antica, di notare le rifiniture e allo stesso tempo le architetture usate: la bellezza di un lavoro eseguito completamente a mano dove non esistevano attrezzature per supportare l’edificazione, rivivendo, in più, storie appassionanti. La vita nell’antica Roma rappresenta gli albori di una società come la conosciamo oggi, dove la concezione dell’esistenza provata all’epoca viene identificata in modo perfetto proprio in queste strutture.

Tour di Roma con Noleggio Conducente e le terrazze panoramiche

Roma non viene vissuta solo a piedi, anche attraverso un Tour di Roma con Noleggio Conducente potete infatti ammirare la sua bellezza e vastità recandovi sulle terrazze panoramiche che sono disposte in diversi punti strategici di Roma.

Sicuramente vedere Roma dall’alto sarà un’emozione molto forte poiché noterete il contrasto tra urbanizzazione e monumenti, vale a dire tra moderno e antichissimo. Alle volte è possibile realmente avere un contrasto che è molto ispirante specialmente per scrittori e poeti.

Tra l’altro è innegabile come Roma si sia sviluppata attorno a questi monumenti, che cura in modo quasi geloso e che mantiene in modo perfetto tutelandoli al massimo da smog, urbanizzazione selvaggia e anche dal traffico.

Infatti, in tutta Roma, come noterete dalle terrazze panoramiche messe a disposizione per i turisti, si cerca di curare al meglio questi elementi. Monumenti che sono una prova tangibile della mente umana e della sua evoluzione.

Tra le più famose terrazze panoramiche di Roma ritroviamo quella del Pincio, che sovrasta piazza del Popolo naturalmente; c’è poi quella più visitata e sempre citata, la Terrazza del Gianicolo. Una tappa che potreste anche inserire nel Tour di Roma con Noleggio Conducente è quella del colle Aventino, un’altura di grande importanza storica della città di Roma, che possiede una terrazza presente all’interno del Giardino degli Aranci.

La zona dell’Aventino si è sviluppata soprattutto intorno all’anno Mille; il Giardino degli Aranci qui presente, è una delle zone maggiormente belle e verdi che possiate trovare in tutta Roma: quindi conviene anche farci una visita per apprezzare una vacanza green.

In questa location potrete notare numerose mura e vari archi presenti al suo interno. Nel giardino è consigliato fare una piacevole passeggiata che permette di trascorrere qualche momento di pausa o dove magari fare una colazione al sacco: insomma in un Tour di Roma con Noleggio Conducente è davvero una tappa che vale la pena visitare.

Inoltre, uno dei portali di ingresso al parco faceva parte di un’antica struttura, villa Balestra, di cui sono rimaste solamente alcune macerie. In un Tour di Roma con Noleggio Conducente visitare questo angolo di paradiso permette di riscoprire una Roma antica che spesso viene trascurata, a favore dei monumenti che sono più famosi al mondo.

Sempre all’interno del giardino troverete una splendida fontana ricostruita nel 1936 con una vasca termale in puro granito che faceva parte del campo “vaccino”; c’è anche un abbeveratoio utile per gli animali che venivano cresciuti in questa zona verde. La fontana è particolarmente bella anche per le decorazioni e l’immagine scolpita tipica della Bocca della Verità di Roma.

Tour di Roma con Noleggio Conducente e i Musei Vaticani

I Musei Vaticani sono famosi per le bellezze che vengono contenuti al loro interno, ma anche per le file chilometriche che ogni giorno si formano al suo ingresso e che costeggiano l’intero perimetro dei musei.

Non a caso spesso capita di ritrovarsi a fare una fila, specialmente quando si esegue un Tour di Roma con Noleggio Conducente, che potrebbe sembrare eccessivamente lunga, con dei tempi di attesa anche di un’ora e mezza. Per questo è meglio che vi rechiate a fare la fila durante il vostro tour di Roma prima dell’orario di apertura.

Ciò nonostante occorre anche dire che ci sono delle domeniche in cui l’ingresso è totalmente gratuito. Durante un Tour di Roma con Noleggio Conducente potreste, ad esempio, anche organizzare il viaggio proprio nella domenica di libera entrata.

All’interno dei Musei Vaticani dovreste spendere un paio di ore per riuscire ad apprezzare tutte le opere che sono contenute al suo interno, le sculture e la storia. Infatti, molti turisti che giungono dall’estero dedicano almeno mezza giornata per riuscire a capire tutto quello che c’è al loro interno e la storia che affascina da sempre.

Tra le bellezze caratteristiche di questi luoghi troviamo la famosa galleria delle carte geografiche che contiene documenti originali: importante è tutta la rappresentazione storica realizzata delle regioni d’Italia nel 1500.

Continuando il tour turistico nei musei vi ritroverete comunque a scoprire tante sculture collocate al loro interno: è facile rimanere affascinati dalla scala a spirale di Giuseppe Momo con dei pannelli in bronzo e dalla sala rotonda di Pio Clementino.

A un certo punto vi troverete all’aperto nel cortile della Pigna dove esiste una curiosa scultura a sfera, che non viene apprezzata da tutti i turisti poiché è particolarmente futuristica rispetto l’ambiente in cui essa è immersa.

Finalmente giungerete alla cappella Sistina che viene apprezzata e invidiata da tutto il mondo. La Cappella Sistina è particolarmente piccola, rispetto agli altri ambienti, ma riccamente rifinita e dove si trovano gli affreschi unici che vengono protetti gelosamente.

 Tour di Roma con Noleggio Conducente: Fontana di Trevi

In ogni Tour di Roma con Noleggio Conducente dovete assolutamente visitare la fontana di Trevi: la più celebre fontana mai conosciuta al mondo, immortalata da molti film, costituisce anche un punto di ritrovo sia per i romani che per i turisti.

La sua struttura è particolarmente grande, contiene sculture che sono state eseguite a mano e le acque sono sempre pulite: qui è nata la leggenda della famosa moneta da recuperare.

Secondo la leggenda romana chiunque getti una moneta al suo interno dovrà prima o poi tornare a Roma per recuperarla. Per questo ci sono tantissimi turisti che ogni giorno gettano migliaia e migliaia di monete al suo interno e che è una delle fonti di guadagno maggiore di questa fontana, punto centrale di Roma.

Nelle vie che sono parallele alla fontana di Trevi troverete anche tanti negozi di souvenir e non solo per fare il vostro shopping mentre prendete una pausa dal Tour di Roma con Noleggio Conducente.

Roma è anche una zona verde

Negli ultimi due anni si è scoperto anche l’altro lato di Roma che non è soltanto quello di visitare esclusivamente i monumenti che l’hanno resa celebre. Potete infatti prendere una pausa dal traffico e dalle file chilometriche per visitare i musei e i monumenti, rilassandovi semplicemente nei tanti parchi che costituiscono le aree verdi di questa città.

Tra le prime che si consiglia di visitare c’è Villa Borghese, caratterizzata dal giardino con il lago. Un angolo molto romantico dove potete anche noleggiare una barca e quindi fare il giro del lago in tutta tranquillità.

In alternativa potete visitare Villa Doria Pamphilj dove c’è il Casino del Bel Respiro con Villa Celimontana e dove potete osservare anche l’obelisco Egizio di Ramses II.

Tutti piccoli angoli di paradiso dove dedicarsi a vivere la natura, fare una colazione al sacco, farsi qualche fotografia o comunque prendere un attimo di pausa proprio dal Tour di Roma con Noleggio Conducente che potrebbe essere comunque stancante.

Roma è una città caotica, molto frequentata e con un’affluenza di turisti che, sia in alta che in bassa stagione, è ricchissima di persone. Purtroppo, affrontarla quotidianamente diventa molto stressante per il fisico e per la mente. Ciò nonostante è una tappa che deve essere effettuata nella sua interezza.

Rimane comunque constatato che andare al laghetto di Villa Borghese, dove spicca una bellissima casetta in stile tempio dell’antica Roma, è una pausa realmente piacevole che vale la pena fare, anche per scattare qualche fotografia. Per questo si consiglia caldamente di inserire questa tappa nell’itinerario del proprio Tour di Roma con Noleggio Conducente.

Tour di Roma con Noleggio Conducente e Secret bar

Roma non è soltanto una città storica, ma anche di innovazione: si tratta solo di trovare un momento, in orario serale, per visitare qualcosa di alternativo.

Parliamo dei Secret bar. Questi luoghi sono nati per essere quasi introvabili, avete capito bene: sono davvero quasi “introvabili”; tuttavia possono costituire una sfida per una vacanza alternativa da far risultare la loro ricerca realmente molto piacevole.

Il Secret bar nasce come locale per poche persone, per pochi eletti. In tutta Italia i Secret bar sono pochissimi poiché richiedono un investimento economico notevole, una scarsa pubblicità che si basa solo sul passaparola e che hanno uno stile del tutto “privato”. Ciò nonostante a Roma ne possiamo trovare uno.

Il Secret bar di Roma è praticamente nascosto in via Vittorio Emanuele e non ha un’insegna visibile, si deve bussare al portoncino nero, dove si affaccia una persona dalla feritoia. Per entrare dovete sapere la parola d’ordine. Per conoscere la parola d’ordine deve essere stato prenotato il tavolo in anticipo.

Questo Secret bar è in stile americano, del periodo del proibizionismo anni ‘30.  All’interno la sua atmosfera è mirata ad avere un look anni ‘30, dove il personale è vestito con gilet e baffi all’inglese: qui potete degustare cocktail unici che sono di richiamo proprio degli anni del proibizionismo.

Questo è l’ultimo luogo che dovresti sicuramente frequentare in un Tour di Roma con Noleggio Conducente per trascorrere una piacevole serata e avere un ricordo di questa città che non si limiti soltanto alla visita dei monumenti.

Tra l’altro il Secret bar, proprio per la sua natura molto nascosta e privata, è considerato un luogo dedicato soltanto a poche persone. Una delle regole di questi posti prevede che nel Secret bar non si possa fotografare nulla, quindi dovrete mantenere solo per voi il ricordo di quello che avete bevuto, delle storie che avete sentito e delle eventuali amicizie che avete stretto.

Nel visitare Roma, queste sono le zone che dovreste assolutamente vedere e assaporare per riuscire a capire quale sia la vita e l’evoluzione della storia della cultura italiana, ma anche di quella “umana”. Quindi meglio non risparmiarsi su nulla e, anche se si tratta di un tour di un giorno, cercare di visitare tutto, al meglio delle vostre forze e delle vostre possibilità.

 

 

Noleggio con conducente (NCC Roma)

Il servizio di noleggio con conducente (N.C.C.) è un sistema di trasporto pubblico non di linea.

Caratteristiche principali

Il servizio di noleggio con conducente si rivolge all’utenza specifica che avanza, presso la rimessa, apposita richiesta per una determinata prestazione a tempo e/o viaggio.
Lo stazionamento dei mezzi avviene generalmente presso rimesse o presso i pontili di attracco. La sede del vettore e la rimessa devono essere situate, in generale, nel territorio dell’ente che ha rilasciato l’autorizzazione.
Nel servizio di noleggio con conducente esercito a mezzo di autovetture è spesso vietata la sosta in posteggio di stazionamento su suolo pubblico negli ambiti territoriali ove sia esercito il servizio di taxi.

Differenza con i taxi

A differenza dei taxi, che sostano su aree pubbliche specificatamente segnalate, si rivolgono ad un’utenza indifferenziata e non sono obbligati a svolgere la corsa all’interno del solo comprensorio, ma possono svolgere il servizio su tutto il territorio Nazionale ed Internazionale a livello Europeo. Il servizio pubblico non di linea, denominato “N.C.C.”, si basa propriamente su di un accordo cliente-fornitore, con cui vengono pattuiti le modalità di svolgimento del servizio, la data e l’orario, l’importo ecc. La prestazione del servizio, pertanto, non è obbligatoria, ma si basa sul raggiungimento, o meno, di un accordo in forma privata, mediante comunicazione a mezzo telefonico, cartaceo, postale od elettronico (internet, email, website, etc).

(fonte Wikipedia)

Qualche curiosità

Noleggio con Conducente RomaChauffeur è un termine francese che indica un conducente di professione,[1] in genere al servizio di persone agiate o nobili.
Lo chauffeur era propriamente colui che alimentava il fuoco (accezione documentata nel 1680) e, successivamente, divenne il “fochista d’una macchina a vapore”. Solo nel corso del 1900, divenne sinonimo di conducente.

L’industria delle automobili è stata agli inizi specialmente francese, cosa che spiega il perché dell’uso internazionale della parola chauffeur[senza fonte] a indicare il conducente d’auto.

Il primo chauffeur italiano del quale si hanno notizie certe è il torinese Bartolomeo Tonietto, detto Alberto, il quale conseguì la patente di guida nel 1901, appena diciottenne, mettendosi al servizio di vari notabili dell’epoca, per poi essere stabilmente assunto da Luigi Amedeo di Savoia-Aosta, duca degli Abruzzi, nel 1908.

(fonte Wikipedia)